MARKETING TIPS

Boom di wine lovers, ma zero e-commerce

Durante il lockdown c’è stato un vero e proprio boom di wine lovers, ma i dati parlano chiaro.

Durante il lockdown e la pandemia da Covid19 c’è stato un vero e proprio boom di wine lovers, ma i dati parlano chiaro. Solo 6 cantine su 25, infatti, possiedono un e-commerce e vendono i propri prodotti online.

Sembra un paradosso, ma vediamo qualche numero per capire meglio.
16 cantine su 25 hanno un account Instagram, con una crescita di follower del 51% rispetto al 2019. Dato molto positivo che si lega all’awareness e alla presenza digitale di realtà ancora restie alla digitalizzazione.

14 aziende su 25 hanno comunicato le proprie attività durante la pandemia, principalmente aperitivi in streaming, degustazioni e incontri virtuali, puntando molto sulla solidarietà. Anche qui ci troviamo di fronte a un messaggio importante, un senso di community forte che permette di condividere valori e vision aziendali.

8 cantine su 9 preferiscono indicare alcuni web shop dove comprare i propri vini, senza optare per il proprio e-commerce. Una visione decisamente miope di fronte alla crescita esponenziale del settore.

Quello appena descritto è un perfetto esempio di mancata resilienza, perché quando la domanda cresce, le aziende dovrebbero porsi in prima linea per soddisfare le richieste. Forse, tornando alla visione miope di cui parlavamo sopra, c’è ancora molta strada da fare per raggiungere la consapevolezza che un investimento in digitalizzazione (sito web aggiornato, canali social per e-commerce o vero e proprio negozio online) sono ormai un argomento da non rimandare, se si vuole restare a galla.

Quanto ancora dovranno aumentare i wine lovers prima di spingere le aziende vinicole ad agire?

Condividi

Categorie

About the Author: Fabio Riccardi

Categorie

Una vetrina così lucida non si è mai vista

Una vetrina così lucida non si è mai vista

Due strade: la prima è quella dell’employer branding, la seconda quella della Brand awareness.
Dimmi che homepage hai e ti dirò chi sei. O che sito hai scelto.

Dimmi che homepage hai e ti dirò chi sei. O che sito hai scelto.

Chi comincia dall’homepage è a metà dell’opera: sì, perché in questi casi l’abito fa proprio il monaco,
Micro-momenti per macro-successi

Micro-momenti per macro-successi

Ogni giorno tre miliardi di persone in tutto il mondo vivono decine di "momenti che contano". Come fare per trarne
L’ubiquità è una fregatura

L’ubiquità è una fregatura

“I canali social? Certo certo, li apriamo tutti”. Quando sentite questa frase, scappate.
I social media? Sono il pane quotidiano

I social media? Sono il pane quotidiano

Uno sguardo al 2020 ci dice che gli utenti delle piattaforme social sono cresciuti del 13% nell’ultimo anno.
E-commerce: non è più boom, è una regola

E-commerce: non è più boom, è una regola

Il 39% dei consumatori svizzeri vorrebbe poter ordinare online nei negozi locali. Ma può? Non sempre.
Gli abbracci che abbiamo dimenticato: ci pensa Mulino Bianco

Gli abbracci che abbiamo dimenticato: ci pensa Mulino Bianco

Potreste pensare: “Bellissimo, ma io non sono Barilla”. Avete pienamente ragione, non siete Barilla, siete molto di più.
Unsuscribe: l’incubo dei brand

Unsuscribe: l’incubo dei brand

Fatevi una domanda: quanti dei vostri follower sarebbero sinceramente felici di festeggiare con voi un successo al posto di scegliere
Per comprare un abito? Troppi clic. E ci stufiamo.

Per comprare un abito? Troppi clic. E ci stufiamo.

Velocità e facilità sono le parole chiave per gli acquisti online, ma la strada è ancora lunga.
Dammi 3 secondi di tempo. Quelli fatali per conquistarti.

Dammi 3 secondi di tempo. Quelli fatali per conquistarti.

Ecco la più grande dichiarazione d’amore che può arrivare ad un utente da parte di un brand.
Boom di wine lovers, ma zero e-commerce

Boom di wine lovers, ma zero e-commerce

Durante il lockdown c’è stato un vero e proprio boom di wine lovers, ma i dati parlano chiaro.
Essere invisibili? Non è più un super-potere: lo sono quasi tutti.

Essere invisibili? Non è più un super-potere: lo sono quasi tutti.

Solo il 19% dei candidati guarda i canali aziendali come il sito corporate
Dai noodles agli smartphone: fai come Samsung!

Dai noodles agli smartphone: fai come Samsung!

Spaghetti cinesi e pesce affumicato in Manciuria e a Pechino: le origini di Samsung
La creatività? È non fare proprio niente

La creatività? È non fare proprio niente

Il multitasking non esiste, il cervello salta e si affatica, noi non siamo più produttivi, ma solo più stanchi
Se cerco, ti trovo?

Se cerco, ti trovo?

Se non ci sei, non esisti. E questo, almeno a livello logico, pare chiarissimo. Ma cosa succede quando qualcuno ti
Non sei una mucca viola? forse dovresti

Non sei una mucca viola? forse dovresti

Tutti vorremmo essere una mucca viola (in un mondo a tinta unita)
Occhio ai tecnicismi, si perde la sostanza

Occhio ai tecnicismi, si perde la sostanza

Molti credono che i tecnicismi ci rendano più professionali, ma il rischio è di perdere di vista la sostanza.
Il marketing in tutte le salse

Il marketing in tutte le salse

Si fa un gran bel parlare di digital marketing, delle opportunità che offre, di come guadagnare e della fondamentale presenza
Seo? No, prima Io

Seo? No, prima Io

Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare di SEO. Nessuno, probabilmente.
Se perdi pubblico, forse è perché stai andando alla grande

Se perdi pubblico, forse è perché stai andando alla grande

Nessuno può pensare di vendere a tutti. Perdere pubblico è la cosa più normale in assoluto.

HUB TRACTION’S FACTORY

Novità

Niente di nuovo all’orizzonte se non la storia che si ripete. Ma proprio per questo motivo, è bene starle al passo.

Case Studies

A volte è difficile da accettare ma è una costante del nostro lavoro. Quando il cliente si affida, la comunicazione dà i suoi frutti.

Creative Hub

Elementi di creatività direttamente dal nostro portfolio. Oltre la strategia, sono i dettagli a fare la differenza.

Marketing Tips

Come può la comunicazione cambiarti la vita?. Il segreto di molte campagne si nasconde in che passa inosservato.

The Marketing Therapy

La Marketing Therapy: un metodo naturale e senza conservanti che cerca di fare della tua comunicazione la migliore possibile.